superfici vetrate autopulenti

 

Uno specifico trattamento delle superfici vetrate, 
soprattutto di quelle difficili da raggiungere per la pulizia periodica, 
permette di diradare gli interventi manutentivi e 
di poter contare sul fatto che le vetrate siano autopulenti, 
e quindi richiedano interventi di detergenza con frequenza molto ridotta
ed effettuabili con apparecchiature comode e poco costose.
Si tratta di rendere le superfici idrofile, in modo da innescare il fenomeno di “acqua piatta”,
cioè in grado di far scivolare e dilavare sporco e impurità,
senza produzione di gocce, beneficiando naturalmente della pioggia o 
della pulizia da terra con getti di acqua osmotizzata, 
che non rilascia depositi e si asciuga in modo autonomo: 
si elimina il bisogno di utilizzare costose attrezzature per lavoro in quota  
o il ricorso a operatori “alpinisti” specializzati per le riprese di pulizia periodica.
Altra applicazione utile: trattamento idrofilico dei vetri nei bagni e nelle stanze di hotel:
previene la formazione di gocce, riducendo il quotidiano lavoro di pulizia di oltre il 50%

autopulente
servizi autopulenti